Da un rettore mi aspetto altro, e altro ancora di Fedro riflette, del 19 ottobre 2017, giovedì

19 ottobre 2017 in Prima Pagina, Rassegna stampa

Da un rettore mi aspetto altro, e altro ancora di Fedro riflette, del 19 ottobre 2017, giovedì

“Da Cenerentola d’Europa a principessa del Mediterraneo” è la frase che sembra aver pronunciato il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione. Fosse stata la battuta di un comune politicante senza una robusta preparazione alle spalle sarebbe potuta passare in cavalleria, ma detta da un rettore di una importante università del Sud d’Italia lascia un po’ di stucco. I confronti si dovrebbero fare prendendo un unico punto di riferimento e non cambiandoli come fu fatto alcuni anni fa per risolvere il problema dell’inquinamento da atrazina nella falda freatica della pianura padana … non venne ridotto il carico di atrazina (potente diserbante usato all’epoca) nell’acqua ma innalzato il livello legale di presenza dell’inquinante nell’acqua. Così sembra fare il nostro gentile candidato, se non possiamo essere “principessa” in Europa proviamo a esserlo nel Mediterraneo dove, probabilmente, ma questo il candidato gentile non lo dice, la ricchezza media procapite è certamente più bassa di quella dell’Europa. Vuoi vedere che all’indomani della sua elezione si vanterà di aver portato la Sicilia in testa alla speciale classifica del Mediterraneo?

Elezioni regionali, Micari: “Trasformare Sicilia da Cenerentola d’Europa a principessa del Mediterraneo … http://palermo.blogsicilia.it/elezioni-regionali-micari-trasformare-sicilia-da-cenerentola-deuropa-a-principessa-del-mediter/414382/

Il presunto “tesoro” che attende il futuro Governatore della Sicilia parte già con una chiara impronta che è stata impressa durante i governi Crocetta che hanno la responsabilità della programmazione 2014-2020 e della attuazione dei diversi interventi in questi primi tre anni del settennio. Parlare quindi di tesoro mi sembra improprio e sarà compito del nuovo Governo riuscire a recuperare il tempo perso e riuscire a chiudere il periodo di programmazione 2014-2020 utilizzando tutte le risorse a disposizione nel modo più efficace per l’economia della Sicilia.

Il «tesoro» della Sicilia: 17,6 miliardi per chi sarà il futuro Governatorehttp://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2017-10-18/il-tesoro-sicilia-176-miliardi-chi-sara-futuro-governatore-223337.shtml?uuid=AEUrL8qC

Non è nello spirito del Movimento 5 Stelle fare alleanze elettorali ma se tra Cancelleri e Fava ci potesse essere una convergenza su di un programma per la Sicilia si tratterebbe veramente di una novità politica che ci potrebbe far sperare in un reale cambiamento nell’interesse dei cittadini e non dei soliti noti.

Fava e le affinità con Cancelleri Verso un asse M5S-sinistra all’Ars  … http://livesicilia.it/2017/10/19/elezioni-regionali-sicilia-asse-fava-cancelleri-cinque-stelle-ars-candidati_898866/

 

 

Condividi