La protesta ai tempi dei social, di Paolo Luparello, del 20 gennaio 2019, domenica

Oltre che pubblicare post sui principali social (Facebook, Twitter e Linkedin) ho una lista di distribuzione di Whatsapp attraverso la quale raggiungo circa 400 colleghi dirigenti. Naturalmente ho anche modo di incontrare di persona molti colleghi dirigenti e non, ma devo dire che le principali interazioni in materia sindacale avvengono tramite social. In ordine di
leggi di più

Leggi di più
Alternative text

Non più di 15 minuti, poi in piazza!, di Paolo Luparello, del 19 gennaio 2019, sabato

Non più di 15 minuti, poi in piazza!, di Paolo Luparello Il contratto collettivo regionale di lavoro per il triennio 2016-2018 del personale del comparto non dirigenziale della Regione Siciliana è in dirittura di arrivo. Probabilmente mancano ancora uno o due incontri e verosimilmente si potrà giungere alla firma. Il contratto non riuscirà a risolvere
leggi di più

Leggi di più
Alternative text

Il libro che mi ha cambiato la vita, del 19 gennaio 2019, sabato

Continuano gli incontri di “Il libro che mi ha cambiato la vita”. Lunedì 21 gennaio, con inizio alle ore 17,30, davanti a una tazza di tè, o qualcosaltro, parleremo di libri e di come questi, uno in particolare, hanno cambiato la vita di chi ce lo viene a raccontare. Da questi incontri vorremmo fare partire
leggi di più

Leggi di più
Alternative text

La Giunta di Governo delibera, del 19.01.2019, sabato

La Giunta di Governo delibera, del 19.01.2019, sabato Oggi, 19 gennaio 2019, sabato, alle ore 16,00, risultano pubblicate tutte le deliberazioni del 2019 fino alla numero 29 del 17 gennaio 2019, giovedì Vediamo di che trattano le 8 delibere pubblicate. N. Data Descrizione Assessorato 29 17/01/2019 Agenzia regionale per la protezione dell?ambiente ? ARPA ?
leggi di più

Leggi di più
Alternative text

Brevi riflessioni su alcune deliberazioni del Governo regionale, di Paolo Luparello, del 13.01.2019,...

4, 11 e 13. No, non sono una indicazione per chi ama il gioco del lotto, sono tre delibere del 2019 approvate lo scorso 3 gennaio dalla Giunta di Governo della Regione Siciliana che meritano qualche riflessione. Con la deliberazione n.4 il Governo ha deciso di eliminare la riduzione del budget per la contrattualizzazione dei
leggi di più

Leggi di più
Alternative text

Personale cercasi, del 12.11.2018, lunedì

12 Novembre 2018 in Personale cercasi

Avvisi di mobilità in uscita

 

 

Condividi

La Giunta di Governo delibera, del 07.11.2018, mercoledì

7 Novembre 2018 in Delibere di Giunta, Prima Pagina

La Giunta di Governo delibera, del 07.11.2018, mercoledì

Oggi, 7 novembre 2018, mercoledì, alle ore 20,00, risultano pubblicate tutte le deliberazioni del 2018 fino alla numero 422 del 4 novembre 2018, domenica.

Vediamo di che trattano le 10 delibere pubblicate.

— — — — — — — — — — —

N.

Data

Descrizione

Assessorato

422

04/11/2018

Decreto legislativo 2 gennaio 2018, n. 1 Codice della protezione civile ? Art. 24 – Richiesta di estensione della dichiarazione dello stato di emergenza di cui alle deliberazioni della Giunta regionale n. 398 del 21 ottobre 2018 e n. 403 del 24 ottobre 2018, per gli eventi meteo avversi che nei giorni 2, 3 e 4 novembre 2018 hanno interessato il territorio delle province di Agrigento, Caltanissetta e Palermo

http://www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_422_18.pdf

presidenza

421

4/11/2018

Legge regionale 18 maggio 1995, n. 42, art. 3, comma 1 ? Estensione della dichiarazione dello stato di calamità di cui alle deliberazioni della Giunta regionale n. 397 del 21 ottobre 2018 e n. 402 del 24 ottobre 2018, per gli eventi meteo avversi che nei giorni 2, 3 e 4 novembre 2018 hanno interessato il territorio delle province di Agrigento, Caltanissetta e Palermo

http://www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_421_18.pdf

presidenza

420

04/11/2018

Proclamazione giorno di lutto sull’intero territorio della Regione Siciliana, in occasione delle esequie delle vittime causate dagli eventi meteorici eccezionali avvenuti dall’1 al 3 novembre 2018

http://www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_420_18.pdf

presidenza

419

30/10/2018

Deliberazione della Giunta regionale n. 213 del 30 maggio 2018 – Modalità e criteri per la valutazione di adeguatezza dei candidati al conferimento degli incarichi di Direttore generale degli Enti e delle Aziende del Servizio sanitario regionale. Apprezzamento

www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_419_18.pdf

salute

418

30/10/2018

Approvazione disegno di legge: ‘Interventi in materia di lotta al tabagismo per la tutela della salute’

http://www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_418_18.pdf

salute

417

30/11/2018

Art.25, comma 3, della legge regionale 15 maggio 2000, n.10 e successive modifiche ed integrazioni. Presidente e componenti del Comitato Direttivo dell’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale della Regione Siciliana ARAN Sicilia – Determinazione compenso

www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_417_18.pdf

presidenza

416

30/10/2018

Sentenza Tribunale di Enna ? Sezione Lavoro – n. 261/2018. Determinazioni

www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_416_18.pdf

beni culturali e dell’identita’ siciliana

414

30/10/2018

Autorizzazione per la costituzione di parte civile della Regione Siciliana nel procedimento penale n. 11864/17 R.G.N.R. e n. 2445/18 R.G. G.I.P., a carico XXXXXXXXXXX, pendente presso il Tribunale di Catania

www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_414_18%20con%20omissis.pdf

presidenza

413

30/10/2018

Approvazione disegno di legge recante: Modifiche e integrazioni alle disposizioni contenute nella legge regionale 3 novembre 2000, n. 20. Norme sull’istituzione del sistema dei parchi archeologici in Sicilia

www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_413_18.pdf

beni culturali e dell’identita’ siciliana

412

30/10/2018

Immobile dismesso Presidio Ospedaliero Ascoli Tomaselli di Catania. Deliberazione della Giunta regionale n. 299 del 28 agosto 2018 – Determinazioni

www.regione.sicilia.it/deliberegiunta/file/giunta/allegati/Delibera_412_18.pdf

economia

— — — — — — — — — — —

Ricordiamo che con la pubblicazione della legge regionale 21 del 2014 e in particolare con l’art.68, le delibere delle giunta dovranno essere pubblicate entro 48 ore dalla loro approvazione … (il comma 2 recita espressamente … “2. È fatto obbligo di pubblicare nel sito internet della Regione siciliana per esteso, compresi gli eventuali allegati, entro le successive 48 ore dalla approvazione, termine perentorio, le deliberazioni …)

 

Condividi

Personale cercasi, del 06.11.2018, martedì

6 Novembre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

 

 

Avvisi di mobilità in uscita

 

 

Condividi

Personale cercasi, del 05.11.2018, lunedì

5 Novembre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

 

 

 

Condividi

La Giunta di Governo delibera, del 02.11.2018, venerdì

2 Novembre 2018 in Delibere di Giunta, Prima Pagina

La Giunta di Governo delibera, del 02.11.2018, venerdì

Oggi, 2.11.2018, venerdì, alle ore 20,00 risultano pubblicate tutte le deliberazioni del 2018 fino alla numero 415 del 30 ottobre 2018, martedì, eccetto quelle dalla 412 alla 414. Rispetto all’ultimo post sono state pubblicate 11 nuove delibere.

Vediamo di che trattano le 11 delibere pubblicate.

Leggi il resto di questa voce →

Condividi

News istituzionali, del 02.11.2018, venerdì

2 Novembre 2018 in News istituzionali

 

 

 

Condividi

Personale cercasi, del 31.10.2018, mercoledì

31 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

 

 

Condividi

Personale cercasi, del 30.10.2018, martedì

30 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Manifestazioni di interesse per mobilità interdipartimentale del personale del ruolo organico dell’Amministrazione regionale

 

 

 

 

 

 

Condividi

La Giunta di Governo delibera, del 26.10.2018, venerdì

26 Ottobre 2018 in Delibere di Giunta, Prima Pagina

La Giunta di Governo delibera, del 26.10.2018, venerdì

Oggi, 26.10.2018, venerdì, alle ore 20,00 risultano pubblicate tutte le deliberazioni del 2018 fino alla numero 411 del 24 ottobre 2018, mercoledì, eccetto quelle dalla 401 alla 410. Rispetto all’ultimo post sono state pubblicate 20 nuove delibere.

Vediamo di che trattano le 20 delibere pubblicate.

Leggi il resto di questa voce →

Condividi

News istituzionali, del 26.10.2018, venerdì

26 Ottobre 2018 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 26 ottobre 2018, venerdì

ASSESSORATO DELLʼECONOMIA

CONTO RIASSUNTIVO DEL TESORO E SITUAZIONE DEL BILANCIO DELLA REGIONE al 31 gennaio 2018

Supplemento straordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) N. 46 del 26-10-2018 (n. 12)

ASSESSORATO DELLʼECONOMIA

CONTO RIASSUNTIVO DEL TESORO E SITUAZIONE DEL BILANCIO DELLA REGIONE al 28 febbraio 2018

Supplemento straordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) N. 46 del 26-10-2018 (n. 12)

_________________________________________

 

Condividi

Personale cercasi, del 26.10.2018, venerdì

26 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

Manifestazioni di interesse per mobilità interdipartimentale del personale del ruolo organico dell’Amministrazione regionale

 

 

 

 

Condividi

Personale cercasi, del 25.10.2018, giovedì

25 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Avviso di definizione istruttoria e conferimento incarico

Dipartimento del turismo, dello sport e dello spettacolo

 

 

 

Condividi

News istituzionali, del 24.10.2018, mercoledì

24 Ottobre 2018 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Serie Generale n. 247 del 23-10-2018

Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria

Decreto-Legge 23 ottobre 2018, n. 119

 

 

 

 

 

Condividi

Personale cercasi, del 22.10.2018, lunedì

22 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

Manifestazioni di interesse per mobilità interdipartimentale del personale del ruolo organico dell’Amministrazione regionale

Avvisi di mobilità in uscita

Comune di Caltanissetta

 

 

 

Condividi

Personale cercasi, del 19.10.2018, venerdì

19 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

 

Manifestazioni di interesse per mobilità interdipartimentale del personale del ruolo organico dell’Amministrazione regionale

Avvisi di mobilità in uscita

 

 

 

Condividi

News istituzionali, del 19.10.2018, venerdì

19 Ottobre 2018 in News istituzionali

 

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 19 ottobre 2018, venerdì

 

LEGGE 12 ottobre 2018, n. 17.

Vendita diretta dei prodotti agricoli, pag. 2

 

LEGGE 12 ottobre 2018, n. 18.

Obbligo dichiarativo dei deputati dell’Assemblea regionale siciliana, dei componenti della Giunta regionale e degli amministratori locali in tema di affiliazione a logge massoniche o similari, pag. 8

 

 

Supplemento ordinario n. 1 alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 45 del 19 ottobre 2018 (n. 42)

 

 

 

Condividi

La Giunta di Governo delibera, del 17.10.2018, mercoledì

17 Ottobre 2018 in Delibere di Giunta, Prima Pagina

La Giunta di Governo delibera, del 17.10.2018, mercoledì

Oggi, 17.10.2018, mercoledì, alle ore 20,00 risultano pubblicate tutte le deliberazioni del 2018 fino alla numero 381 del 12 ottobre 2018, venerdì. Rispetto all’ultimo post sono state pubblicate 20 nuove delibere.

Vediamo di che trattano le 20 delibere pubblicate.

Leggi il resto di questa voce →

Condividi

Personale cercasi, del 17.10.2018, mercoledì

17 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

Manifestazioni di interesse per mobilità interdipartimentale del personale del ruolo organico dell’Amministrazione regionale

 

 

 

Condividi

Mah! Boh! Riflessioni di un moderato, del 17 ottobre 2018, mercoledì

17 Ottobre 2018 in Post ad hoc, Prima Pagina

L’articolo dal quale prendo spunto per queste riflessioni ci dà il senso del tempo che stiamo vivendo e un commento di dati e informazioni prodotte dall’Amministrazione regionale siciliana diventa addirittura una “inchiesta” secondo la testata che lo pubblica. Ma a parte l’iperbole giornalistica, il tema affrontato è serio e merita qualche riflessione.

Dipendenti vecchi e non ‘aggiornati’ Così la Regione cerca nuove forzehttp://tiny.cc/9os6zy

Le risorse, per definizione, sono sempre scarse e se ogni manager disponesse di tutte quelle che servono (finanziarie, umane, strumentali) la loro vita sarebbe molto facile, e invece leggendo un po’ la storia dei grandi manager che vengono sempre indicati a esempio, ci si rende conto che per raggiungere i risultati che si prefiggevano, e che poi hanno raggiunto, non disponevano di tutto ciò che serviva loro e c’hanno messo del loro per raggiungere il successo e quando parlo di “metterci del loro” intendo in termini di creatività, visionarietà, network relazionale, pensiero laterale, intelligenza emotiva e quant’altro fa parte del loro bagaglio umano e professionale per raggiungere il successo.

Passando dai casi di successo alla nostra, spesso grama, realtà, quella della Regione Siciliana, ci rendiamo invece conto che pochi sono i casi di successo, i casi di quelle figure che sono in grado di poter dire “veni, vidi, vici” grazie alle proprie capacità manageriali e di leadership. Un presidente degli Stati Uniti d’America usava ripetere “fate quel che potete, con quello che avete, dove voi siete”. Così non sembra essere per molti top manager della Regione Siciliana i quali non sembrano in grado di portare a casa il minimo risultato se non viene soddisfatta la loro richiesta di personale, richiesta che anche ai tempi del presidente Musumeci viene tradotta a tamburo battente in trasferimenti di massa di personale, lamentandosi pure che se non fosse per una norma che limita gli spostamenti a 50 km tutto il popolo dei dipendenti regionali sarebbe trasferito ovunque serva, ma serva a fare che cosa?

Prima di chiedere delle unità di personale il “manager” di turno:

  1. ha monitorato come viene utilizzato il personale di cui dispone?

  2. ha verificato se possono essere introdotti nei propri processi lavorativi delle soluzioni organizzative in grado di aumentare la produttività, eliminando anche attività oramai desuete e superate?

  3. ha valutato quale è il konw-how che il personale richiesto deve possedere e quanto tempo ci vorrà, qualora non lo possedesse, per formarlo prima che possa realizzare le attività per le quali è stato trasferito?

Evidentemente il Presidente della Regione, al quale il top manager rappresenta le proprie esigenze, dà per scontato che tutto ciò sia stato fatto e ritiene che la richiesta di personale che gli perviene sia il “distillato” di una analisi articolata. Purtroppo spesso così non è e il top manager, e i suoi collaboratori, avanzano le proprie richieste in forza della cosiddetta “conoscenza asimmetrica”, per intenderci quella che c’è tra un acquirente e un venditore.

Ma immaginiamo pure che l’analisi sia stata condotta e che le richieste siano fondate e torniamo al contenuto “dell’inchiesta” giornalistica dalla quale siamo partiti.

Ma qualcuno crede realmente che le categorie di lavoratori più richieste (funzionari e istruttori), in gran parte alla soglia della sessantina di anni, possa essere presa da una città, trasferita in un’altra, senza avere dirittto ad alcuna agevolazione in grado consentire il “trasloco familiare”, rendersi disponibile alla formazione in una materia spesso nuova e produrre i risultati che il top manager spera?

Più che una volontà di raggiungere dei risultati, a me pare che si tratti di un modo per giustificare un fallimento annunciato. E tutto questo è molto triste.

Da ogni nuovo Governo ci si attende un cambio di passo, un nuovo approccio, una visione che riesca a coinvolgere anche chi è già avanti con gli anni, e invece niente.

Il rinnovo contrattuale atteso da oltre 10 anni, sia dalla dirigenza sia dal comparto, potrebbe essere l’occasione per lanciare un progetto per una nuova Regione Siciliana e che anche se in presenza di modeste risorse potrebbe motivare buona parte del personale se si proponesse un nuovo modello organizzativo, la valorizzazione delle risorse, un salto di qualità nei metodi di lavoro, e invece anche l’occasione contrattuale viene gestita come un adempimento, un vecchio rito, un modo per elargire un tozzo di pane … perchè di questo parliamo per le categorie A e B.

Sarà un’altra occasione persa?

Condividi

Personale cercasi, del 15.10.2018, lunedì

15 Ottobre 2018 in Personale cercasi

Pubblicità postazioni dirigenziali vacanti

 

 

 

Condividi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi