Quando una maratona non è più una gara, di Paolo Luparello, del 29 aprile 2018, domenica

aprile 29, 2018 in Prima Pagina, Racconti

Quando una maratona non è più una gara, di Paolo Luparello, del 29 aprile 2018, domenica

Correre mi piace. Nonostante l’età, e i tanto doloretti che porta con se, quando indosso le scarpe da corsa succede sempre un nuovo miracolo, riesco a correre. Quando un maratoneta dice che corre, almeno un maratoneta della domenica come me, intende dire che riesce a muoversi con una velocità almeno doppia di un uomo che passeggia e che quindi riesce ad andare a una velocità tra i 10 e i 12 kmh. I campioni corrono anche oltre i 20 kmh e lo fanno per tutti i 42,195 km di una maratona. Io mi ritengo soddisfatto se riesco a correre a 12 kmh per tutta una maratona, ma non sempre ci riesco e spesso, dopo il fatidico muro dei 30 km, mi trovo costretto ad alternare tratti di corsa con tratti di camminata. Per me è sempre stato così. Poche sono le maratone in cui sono riuscito a correre per tutta la distanza, e quando ci sono riuscito ho fatto le mie migliori prestazioni.

Per le prime maratone ci provavo a tenere d’occhio il tempo, poi ho capito che devo guardare alla maratona come a un esercizio non soltanto fisico ma soprattutto mentale. Cimentarsi con una maratona significa avere un obiettivo chiaro, percorrere 42,195 km entro le 4 ore, e prepararsi per mesi e mesi in funzione di quell’obiettivo. Prepararsi significa allenarsi e percorrere centinaia e centinaia di km di allenamenti, in tutte le condizioni meteo che si verificano durante i mesi di preparazione. Non saprei dire cosa mi piaccia di più, se la gara da disputare o i mesi in cui la preparo. La maratona, per un amatore come me, non è soltanto una gara, anzi non è una gara. Spesso non so chi sono i top runner partecipanti e alla fine spesso non sono nemmeno interessato a conoscere chi ha vinto e con quale tempo. La maratona, la mia maratona, è una gara individuale, nella quale ci sono io e i 42,195 km da percorrere.

Ogni maratona ha un suo fascino e anche se tutte sono sugli identici 42,195 km da percorrere, ce ne sono alcune che rappresentano qualcosa di particolare per il maratoneta che ci si cimenta.

Sono poche le maratone nelle quali sono tornato a correre. Reggio Emilia, Roma e la Supermaratona dell’Etna. Reggio Emilia e Roma le ho corse due volte. La Supermaratona dell’Etna l’ho già corsa 4 volte e quest’anno sarà la quinta. Come fa un maratoneta siciliano non cimentarsi con l’Etna? E’ la domanda che mi posi la prima volta che mi iscrissi e dopo averla portata a termine mi diedi anche la risposta sul perchè molti maratoneti non la corrono e non la prendono nemmeno in considerazione. La Supermaratona dell’Etna oltre a essere un po’ più lunga di una normale maratona (43 km) è tutta in salita. Parte da Marina di Cottone a Fiumefreddo di Sicilia, dalla riva del mare e arriva a quota 3000 m s.l.m. sull’Etna. E’ una gara massacrante che mette alla prova tutti gli organi e il fisico di un atleta, ma soprattutto mette alla prova il carattere di un atleta. Dopo la prima volta che riuscii a tagliare il traguardo mi ero convinto che non sarei più tornato su quelle strade e su quelle piste, la gara si disputa su strada per circa 33 km e gli ultimi 10 km sono piste in sabbia lavica. E invece ogni anno l’Etna è tornato a esercitare un fascino particolare su di me e non avere come obiettivo la 0 – 3000 nel mio calendario agonistico lo renderebbe vuoto. E quindi anche quest’anno sarà Etna.

La 0 – 3000 dell’Etna, secondo me, non è una gara podistica, è una sfida, una sfida con se stessi. Una sfida con la propria ostinazione, con la propria volontà, con il proprio corpo al quale la mente impone che ce la può fare a portare quegli 85 kg di muscoli, ossa e sangue, su su fino ai crateri sommitali, dove, alle volte, si possono cogliere i boati in lontananza, boati che possono provenire dai crateri attivi lontani o dai temporali che a quelle altitudini possono fare la loro apparizione.

Per i primi 33 km di questa sfida che si chiama 0 – 3000 dell’Etna si corre, o si prova a farlo, per la maggior parte del percorso per superare quel dislivello che porterà a 1800 m s.l.m.. Per gli ultimi 10 km la maggior parte dei partecipanti, anch’io, cammina, o quantomeno ci prova. In quei 10 km si dovrà superare un dislivello complessivo di 1200 m su un fondo non sempre saldo e sul quale si cerca di trovare l’appoggio giusto per spingersi passo dopo passo. Quei 10 km non sembrano finire più e progredire è penosissimo. Non sempre si è lucidi, sia per la fatica già accumulata sia per la rarefazione dell’ossigeno. In alcuni tratti sembra di essere in un girone infernale, una scena di un film di Pasolini, con una fila di automi che disegnano in lontananza il percorso che ancora ti attende, intervallati di pochi metri l’uno dall’altro, come a rispettare un ordine già stabilito e al quale nessuno si vuole sottrarre. No, non è una gara. La 0 – 3000 è una sfida in cui centinaia di uomini e donne si sfidano con se stessi, per poter dire a se stessi che se una cosa la si vuole la si ottiene, con sacrificio e costanza. Nelle ultime due edizioni a cui ho partecipato l’ultimo km è in gran parte in pianura e li si può correre e io sono riuscito a correrlo quell’ultimo km ed è una sensazione bellissima, una sensazione di libertà e di forza allo stesso tempo. Quando pensi che non ce la fai più, che tutte le energie ti hanno oramai abbandonato, che il cuore potrebbe scoppiarti da un momento all’altro, il tuo corpo ti sorprende e dimentico di tutti i dolori che oramai fanno soffrire ogni tuo muscolo, tendine e articolazione, corri, corri in un luogo che soltanto in quell’occasione puoi percorrere … a 3000 m nel cielo.

Ecco perchè non riesco a resistere al richiamo di quella vetta, di quei luoghi in cui la forza del vulcano sembra voler dimostrare la propria sovranità sulla stessa natura di cui è parte e di questo ne sono testimonianza quei tronchi che un tempo erano alberi possenti e che le diverse eruzioni hanno trasformato in foreste pietrificate in cui il nitore dei tronchi scortecciati spicca su quel manto di lava che tutto copre.

Anche quest’anno rivivrò sensazioni particolari, sempre che quegli 85 kg di carne, ossa, sangue di cui è fatto il mio corpo riusciranno a portarmi su, fino in cima al vulcano, non per sfidarlo ma per rendere onore alla natura che sembra oramai scomparsa dal palcoscenico delle nostre vite di uomini civilizzati.

In Sicilia tra occidentali e orientali non ci si riesce a mettere d’accordo se qualcosa sia femminile o maschile, tra questi arancino e arancina, ma per quanto riguarda l’Etna accetto di buon grado che l’Etna sia femmina e sarà alla dea dell’Etna che dedicherò questa ennesima avventura per le sue pendici.

Pausa finita, si riprende, del 22.07.2017, sabato

luglio 22, 2017 in Post ad hoc, Prima Pagina

Pausa finita, si riprende, del 22.07.2017, sabato

Quando mi sono assentato dai social il motivo non è stato sempre determinato da periodi di vacanze o di lavoro che mi hanno impedito di dedicare del tempo alle mie rassegne stampa o alle mie introspezioni pubbliche. Alcune volte, come quest’ultima assenza dalla quale sto rientrando in questi giorni, il vero motivo è stato determinato dalla delusione.

Non nascondo, e ci sono lì le mie tante pagine create su Facebook a dimostrarlo, che la mia presenza è sempre stata finalizzata a portare avanti dei progetti, delle idee, a coinvolgere persone.

A parte l’esperienza di Regioniamo Sicilia, con le sue luci e ombre, tante iniziative che ho provato a lanciare sono fallite, e con ognuna di esse si è forse accumulata in me un po’ di delusione. Delusione che mi porta a reagire come un bambino stizzito incurante di tutte le implicazioni che un mandare a gambe all’aria un tavolo può comportare.

Piano piano sto arrivando alla consapevolezza che io posso proporre tutte le idee e i progetti che voglio, e forse non smetterò mai di farlo, ma che le persone che fanno parte della mia cerchia di relazioni devono essere libere di non condividerle o devono poter decidere di non avere il tempo e la voglia di dedicarcisi.

Ma su di una cosa non avevo riflettuto. Sul fatto che ci sono persone che in quelle cose che scrivo, in alcune di esse almeno, trovano spunti di riflessione. Nei post quotidiani di buongiorno o di riflessione notturna hanno una sorta di appuntamento. L’aver disatteso questa aspettativa, anche per un solo amico, lo considero un gesto imperdonabile da parte mia.

Mi riprometto di non cadere più in un simile comportamento.

Alle persone alle quali sono mancate le mie parole in queste settimane dico … io ci sono!

 

 

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 18.06.2017, domenica

giugno 18, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 18.06.2017, domenica

<<<0>>>

Cari amici, 

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 17.06.2017, sabato

giugno 17, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 17.06.2017, sabato

<<<0>>>

Cari amici,

Sono solo poche ore che il sipario è calato su Regioniamo Sicilia 2017 e già mi manca.
Sarebbe potuta essere diversa? Si.

Sarebbe potuta essere più ricca? Si.
Ma è stata soltanto quello che abbiamo potuto fare, con quello che avevamo.
Un grazie a tutti e spero che serberete a lungo il ricordo delle tante emozioni che spero vi abbiamo fatto vivere!
Al prossimo anno … forse!
 

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 16.06.2017, venerdì

giugno 16, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 16.06.2017, venerdì

<<<0>>>

Cari amici,

Oggi sesta giornata di Regioniamo Sicilia
… è già finito?
La mattina saranno visitabili gli spazi espositivi.
Dalle 10,00 alle 13,00 spazio al De Seta dedicato a un tema proposto da diverse sigle sindacali … “Il diritto alla carriera”.
Gli eventi del pomeriggio.
Al De Seta, dalle 15,30 alle 17,30 “La Sicilia. Che farne?” incontro con il prof. Marcello Panzarella.
A seguire la premiazione di Sicilianamente.
In serata spazio alla orchestra che non ti aspetti!
Dalle 19,30 alle 20,30 educazione al gusto.
Esibizioni di danza orientale nello spazio all’aperto.

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 15.06.2017, giovedì

giugno 15, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 15.06.2017, giovedì

<<<0>>>

Cari amici,

Oggi quinta giornata di Regioniamo Sicilia.
La mattina saranno visitabili gli spazi espositivi.
Dalle 10,00 alle 13,00 spazio al De Seta dedicato a un tema proposto dalla Cisl-Fp … “La burocrazia difensiva”.
Gli eventi del pomeriggio. Dalle 17,00 alle 23,30 al cinema De Seta spazio al talk show e alla musica. Ospiti del talk show “very normal people” con incursioni musicali e poetiche.
In serata spazio a un “one man show”.
Dalle 19,30 alle 20,30 educazione al gusto.
Esibizioni di danza nello spazio all’aperto … fatti trascinare dalla musica country e lasciati affascinare dalla danza storica in costume.

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 14.06.2017, mercoledì

giugno 14, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 14.06.2017, mercoledì

<<<0>>>

Cari amici,

Oggi quarta giornata di Regioniamo Sicilia.
La mattina saranno visitabili gli spazi espositivi.
Gli eventi del pomeriggio. Dalle 17,00 alle 23,30 al cinema De Seta spazio al talk show e alla musica. Ospiti del talk show “very normal people” con incursioni musicali e poetiche.
In serata spazio ai cantautori.
Dalle 19,30 alle 20,30 educazione al gusto.

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 13.06.2017, martedì

giugno 13, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 13.06.2017, martedì

<<<0>>>

Cari amici,

Oggi terza giornata di Regioniamo Sicilia.
La mattina saranno visitabili gli spazi espositivi.
Dalle 10,00 alle 13,00 spazio al De Seta dedicato ad alcuni candidati al governo della Regione alle prossime elezioni di novembre.
Gli eventi del pomeriggio. Dalle 17,00 alle 23,30 al cinema De Seta spazio al talk show e alla musica. Ospiti del talk show “very normal people” con incursioni musicali e poetiche.
In serata giovani talenti si esibiscono in brani di musica classica.
Dalle 19,30 alle 20,30 educazione al gusto e prima e dopo la degustazione “tempo di jazz” con Ludovico Benfante, Paolo Chiapparrone, Calogero Gambino e altri ancora.

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 12.06.2017, lunedì

giugno 12, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 12.06.2017, lunedì

<<<0>>>

Cari amici,

Oggi, seconda giornata di Regioniamo Sicilia.
La mattina saranno visitabili gli spazi espositivi.
Gli eventi iniziano nel pomeriggio.
Dalle 17,00 alle 23,30 al cinema De Seta spazio al talk show e alla musica. Ospiti del talk show “very normal people” con incursioni musicali e poetiche.
In serata giovani talenti si esibiscono.
Dalle 19,30 alle 20,30 educazione al gusto.

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 11.06.2017, domenica

giugno 11, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 11.06.2017, domenica

<<<0>>>

Cari amici,

Oggi alle 17,00 si inaugura
il villaggio di Regioniamo Sicilia 2017.
Tanti artisti espongono le proprie opere, al cinema proiettiamo un bel film (alle 18,00 in punto) e la serata si chiuderà in musica con dei giovani talenti (dalle 21,00 alle 23,30).
Concediti qualche ora nella speciale atmosfera dei Cantieri culturali alla Zisa a Palermo.

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 10.06.2017, sabato

giugno 10, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 10.06.2017, sabato

<<<0>>>

Cari amici,

Meno 1 all’inaugurazione di Regioniamo Sicilia 2017?
E io cosa ho fatto?

Non ti preoccupare, sei ancora in tempo per contribuire. Con una piccola donazione anche tu avrai reso possibile questa entusiasmante esperienza!
Dai, aspettiamo solo te!
 

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 09.06.2017, venerdì

giugno 9, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 09.06.2017, venerdì

<<<0>>>

Cari amici,

Meno 2 all’inaugurazione di Regioniamo Sicilia 2017?
E io cosa ho fatto?

Non ti preoccupare, sei ancora in tempo per contribuire. Con una piccola donazione anche tu avrai reso possibile questa entusiasmante esperienza!
E falla sta donazione!

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 08.06.2017, giovedì

giugno 8, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 08.06.2017, giovedì

<<<0>>>

Cari amici,

Meno 3 all’inaugurazione di Regioniamo Sicilia 2017?
E io cosa ho fatto?

Non ti preoccupare, sei ancora in tempo per contribuire. Con una piccola donazione anche tu avrai reso possibile questa entusiasmante esperienza!
Meglio tardi che mai!

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 07.06.2017, mercoledì

giugno 7, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 07.06.2017, mercoledì

<<<0>>>

Cari amici,

Meno 4 all’inaugurazione di Regioniamo Sicilia 2017?
E io cosa ho fatto?

Non ti preoccupare, sei ancora in tempo per contribuire. Con una piccola donazione anche tu avrai reso possibile questa entusiasmante esperienza!
Siamo proprio agli sgoccioli … arriminati!

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 06.06.2017, martedì

giugno 6, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 06.06.2017, martedì

<<<0>>>

Cari amici,

Meno 5 all’inaugurazione di Regioniamo Sicilia 2017!
E io cosa ho fatto?

Non ti preoccupare, sei ancora in tempo per contribuire.
Con una piccola donazione anche tu avrai reso possibile questa entusiasmante esperienza!
Ma perchè ti stai riducendo all’ultimo?!

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 05.06.2017, lunedì

giugno 5, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 05.06.2017, lunedì

<<<0>>>

Cari amici,

Meno 6 all’inaugurazione di Regioniamo Sicilia 2017?

E io cosa ho fatto?

Non ti preoccupare, sei ancora in tempo per contribuire. Con una piccola donazione anche tu avrai reso possibile questa entusiasmante esperienza!
Però, potevi pensarci prima!
  

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 04.06.2017, domenica

giugno 4, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 04.06.2017, domenica

<<<0>>>

Cari amici,
qualcuno ha detto … ” 

E gli uomini se ne vanno a contemplare le vette delle montagne, i flutti vasti del mare, le ampie correnti dei fiumi, l’immensità dell’oceano, il corso degli astri, e non pensano a sé stessi. 

” … o forse fuggono da se stessi?

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 03.06.2017, sabato

giugno 3, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 03.06.2017, sabato

<<<0>>>

Cari amici,
qualcuno ha detto … ” 

Dammi un cuore che ama e capirà quello che dico … certamente, se parlo a un cuore arido non potrà capire. 

” … quanta aridità colgo in troppe persone!

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 02.06.2017, venerdì

giugno 2, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 02.06.2017, venerdì

<<<0>>>

Cari amici,
qualcuno ha detto … ” 

Da due pericoli bisogna guardarsi: dalla disperazione senza scampo e dalla speranza senza fondamento. 

” … riguardo alla raccolta fondi per Regioniamo Sicilia 2017 non riesco a comprendere di fronte a quale pericolo mi trovo!

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 01.06.2017, giovedì

giugno 1, 2017 in Buongiorno, Prima Pagina

Regioniamo Sicilia 2017 si farà
ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo,
dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Buongiorno a tutti … si, proprio a tutti!, del 01.06.2017, giovedì

<<<0>>>

Cari amici,
qualcuno ha detto … ” 

Come gli amici adulando pervertono, così i nemici con i rimproveri molte volte correggono. 

” … l’importanza dei nemici, se non si è ottusi!

Buongiorno a tutti. Si, proprio a tutti!

Paolo Luparello,  

<<<0>>>

Regioniamo Sicilia 2017, ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo, dall’11 al 16 giugno 2017, da domenica a venerdì.

Vi ricordo che “Perché no…qualcosa si muove”, associazione senza fine di lucro, è la principale promotrice della manifestazione “Regioniamo Sicilia” per realizzare la quale fa ricorso “esclusivamente” alle donazioni di colleghi, ex colleghi e amici. Se vuoi darci una mano, il nostro Iban è 

 IT 10 O 02008 04615 000102631086

intestato all’Associazione

Oppure consulta la sezione http://www.autofinanziamento.it/perche-no-qualcosa-si-muove/  nella quale scoprirai altre modalità per aiutarci a raccogliere quanto servirà per offrire anche a te tante ore di cultura, spettacolo e tempo da trascorrere insieme. E’ ben accetto anche il contributo di idee che ci vorrete inviare per fare di Regioniamo Sicilia la nostra manifestazione di cui essere orgogliosi! Grazie

<<<0>>>

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi