News istituzionali, del 19.09.2014, venerdì

19 Settembre 2014 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 217 del 18 settembre 2014

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 19 settembre 2014, venerdì

  • Newsletter FORUM PA NET  N° 348 di giovedì 18 settembre 2014

  • PROMO P.A. Fondazione – Newsletter 18 settembre 2014

  • OpenBlog – Newsletter n.11 del 15 Settembre 2014

____________________________

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 217 del 18 settembre 2014

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA’ CULTURALI E DEL TURISMO

Criteri e modalita’ di accesso al «Fondo mille giovani per la cultura».

DECRETO 9 luglio 2014

____________________________

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 19 settembre 2014, venerdì

DECRETO PRESIDENZIALE 8 luglio 2014, n. 23.

Regolamento della valutazione ambientale strategica (VAS) di piani e programmi nel territorio della Regione siciliana. (Art. 59, legge regionale 14 maggio 2009, n. 6, così come modificato dall’art. 11, comma 41, della legge regionale 9 maggio 2012, n. 26.), pag. 3

DECRETO PRESIDENZIALE 9 settembre 2014.

Attribuzione all’Assessore regionale per l’energia ed i servizi di pubblica utilità dell’attività di coordinamento ed espletamento delle linee di indirizzo nel settore  dell’efficienza energetica e della promozione della sostenibilità energetico-ambientale nei comuni siciliani attraverso il Patto dei sindaci e contestuale cessazione dell’attribuzione di tale attività al Presidente della Regione, pag. 13

DECRETO PRESIDENZIALE 15 settembre 2014.

Revoca dell’incarico attribuito all’Assessore regionale per il territorio e l’ambiente e contestuale assunzione temporanea delle relative funzioni da parte del Presidente della

Regione, pag. 14

PRESIDENZA

DECRETO 17 settembre 2014.

Avviso pubblico per la manifestazione di interesse alla concessione da parte della Regione siciliana di un sostegno economico sotto forma di contributo, ai sensi dell’art. 128

della legge regionale 12 maggio 2010, n. 11 e successive modifiche ed integrazioni, esercizio finanziario 2014, pag. 15

ASSESSORATO DELL’ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

DECRETO 4 settembre 2014.

Calendario scolastico 2014/2015, pag. 42

CORTE COSTITUZIONALE

Ricorso del Commissario dello Stato per la Regione siciliana avverso la delibera legislativa approvata dall’Assemblea regionale siciliana l’1 agosto 2014, recante: “Norme per

la prevenzione delle patologie del cavo orale”, pag. 58

PRESIDENZA

Fissazione dei termini per la conclusione del procedimento per il rinnovo del consiglio di amministrazione dell’IRSAP, pag. 59

Per consultare i provvedimenti clicca sul link che segue GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA – PARTE I n. 39 del 19 settembre 2014

 ____________________________

In primo piano

Open Data, trasparenza e privacy: le nuove sfide della PA. La legge obbliga tutte le PA a comunicare entro il 18 settembre 2014 all’AgiD l’elenco delle basi di dati in loro gestione e degli applicativi che le utilizzano. Gli Open Data vengono così intesi come un elemento centrale nelle strategie di e-Government. Il contributo dello Studio legale Lisi chiarisce le tappe di questo percorso legislativo.

 ____________________________

  • PROMO P.A. Fondazione – Newsletter 18 settembre 2014

Riforma della Pubblica Amministrazione e partecipazione della dirigenza

Editoriale

Gaetano Scognamiglio, Presidente, PROMO P.A. Fondazione

“La riforma della Pubblica Amministrazione è un processo lungo che auspicabilmente deve coinvolgere anche gli addetti ai lavori”. È quanto ha affermato Marcello Clarich commentando i risultati dell’VIII rapporto su LA PA VISTA DA CHI LA DIRIGE, presentato martedì al Ministero della Pubblica Amministrazione. Dal rapporto emerge chiaramente la perplessità dei dirigenti verso una riforma che non sia accompagnata da una parallela azione volta a ridurre il carico di una legislazione ormai ipertrofica e contraddittoria, perché ispirata tuttora dalle varie emergenze. L’instabilità normativa che ne deriva aggrava l’insicurezza degli operatori, cui vengono addebitate responsabilità crescenti. Le recenti norme in tema di prevenzione della corruzione poi, se non saranno effettivamente semplificate, come previsto espressamente dal ddl delega sulla riorganizzazione delle Amministrazioni Pubbliche, porteranno inevitabilmente i dirigenti a irrigidirsi e a cautelarsi attraverso comportamenti difensivi, che non potranno non incidere su tempi ed efficacia. continua

PROSSIMI SEMINARI

Il nuovo regime del pubblico impiego dopo il D.L. 90/14 convertito in L. 114/14: assunzioni, turn over, mobilità
Le nuove facoltà assunzionali a tempo indeterminato e determinato. Il passaggio al limite economico per il turn over. Il regime della mobilità. Le novità per il personale in disponibilità. Gli incarichi vietati. La vigilanza di Funzione Pubblica

Roma – 24 e 25 settembre 2014

La nuova programmazione europea e i finanziamenti alla cultura: opportunità e strumenti nei nuovi programmi 2014-2020
Roma – 25 settembre 2014

L’attuale regime delle società partecipate: spending review, personale, controlli, trasparenza
Gli obblighi di riduzione delle spese di personale. Il rafforzamento dei controlli. I nuovi obblighi in materia di trasparenza. Le misure di razionalizzazione e riordino delle società. Le responsabilità di amministratori e dirigenti

Firenze – 8 e 9 ottobre 2014 

La relazione annuale sul monitoraggio e la vigilanza del PTPC: adempimenti, responsabilità e tracciabilità
Il nuovo ruolo dell’ANAC e le sanzioni in caso di mancata adozione del PTPC. Le misure organizzative. I rapporti con gli incaricati. La redazione della relazione annuale entro il 15 dicembre. I poteri e le responsabilità del RAC e dei Dirigenti

Firenze – 8 e 9 ottobre 2014 

Gli incarichi professionali della PA: presupposti, limiti e differenze con gli affidamenti di servizi
I nuovi limiti e i controlli sugli incarichi. Gli incarichi dirigenziali. Le procedure comparative. La determinazione del compenso. Gli obblighi di trasparenza. L’applicabilità dell’art. 125 del D.Lgs. 163/06. Le ipotesi di responsabilità

Firenze – 9 ottobre 2014 

 

 ____________________________

Newsletter n.11 del 15 Settembre 2014

Spesa Militare, in Italia è l’1,3%

Con le recenti crisi internazionali in Medio Oriente e Ucraina si è tornato a parlare di spesa militare. La NATO dice che dovrebbe essere il 2% del Pil, il nostro Paese si ferma all’1,3%.

Grandi Comuni, quando la cultura vale €50 

Fra i 15 Comuni più popolosi d’Italia, il 93% investe meno di €100 a cittadino per la cultura. Sul podio di openbilanci.it troviamo Firenze, Trieste e Venezia, in fondo alla classifica Bari, Napoli e Messina.

PassoDopoPasso, la difficoltà di tenere insieme comunicazione e trasparenza

Nonostante i rombanti annunci di Renzi, il nuovo sito pubblicato dal Governo non fa accountability. Mancano informazioni base su tempi, azioni e risultati dell’attività dell’Esecutivo. Pochi e datati gli strumenti messi a disposizione dei cittadini.

Conoscere i propri rappresentanti? Nomi, incarichi e carriere su Openpolitici.it

Il cittadino italiano può contare su una rappresentanza, collegata al proprio territorio di residenza, per ogni livello istituzionale del Paese. Sono centinaia di politici di cui spesso neanche sappiamo il nome. Su openpolitici.it è facile scoprire chi sono.

Associazione Openpolis
via degli Equi 42 – 00185 Roma
www.openpolis.it

 

 

1204-121-I-Z15G