Personale trovato, del 14.10.2014, martedì

14 Ottobre 2014 in Personale cercasi

 Quella adottata dal dott.Tozzo, dirigente generale del DASOE, Dipartimento Regionale perle Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico, è certamente un esempio da seguire … quanto meno per la evidenza che ha dato agli esiti delle procedure di conferimento degli incarichi dirigenziali. Sarò stato un po’ distratto ma è la prima volta che vedo pubblicato l’elenco dei soggetti che hanno partecipato all’assegnazione di un incarico con l’indicazione di chi è stato il fortunato a ottenere l’incarico e chi invece non è stato ritenuto meritevole dell’incarico.

Ma si può sempre migliorare …

  • sarebbe stato opportuno indicare se il dirigente prescelto è un soggetto interno all’Amministrazione regionale o se proveniente dal settore della sanità siciliana (ASP o AO) … ma sicuramente lo avranno scritto nel decreto di conferimento dell’incarico!

  • sarebbe stato opportuno motivare la scelta … ma sicuramente lo avranno scritto nel decreto di conferimento dell’incarico!

e poi … che qualifica è quella di “Estensore”? Tutte le note pubblicate recano infatti la firma, oltre che del dirigente della struttura competente del DASOE, di una dipendente dell’Amministrazione che si qualifica come “L’Estensore” … io sapevo che c’erano gli operatori, i collaboratori, gli istruttori direttiv, i funzionari direttivi e poi i dirigenti delle tre diverse fasce!  Sarà una nuova qualifica del DASOE

Dipartimento Regionale perle Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico

 

cerco-lavoro