Arrivederci Totò Sammartano!, del 25.06.2017, domenica

25 Giugno 2017 in Noi la pensiamo così, Prima Pagina

Arrivederci Totò Sammartano!, del 25.06.2017, domenica

Quella che sta per cominciare è l’ultima settimana lavorativa di Totò Sammartano, Ragioniere Generale della Regione Siciliana. Ho avuto l’onore di lavorare con lui in questi ultimi 2 anni e mezzo in cui ha assunto l’incarico di ragioniere generale e con il senno di poi non può che dispiacermi di non aver accettato prima i diversi inviti che mi ha rivolto negli ultimi anni di andare a lavorare con lui anche al dipartimento pianificazione strategica dell’assessorato alla salute. Questi due anni e mezzo sono stati più che sufficienti per apprezzare le qualità umane e professionali di un uomo che in questa ultima esperienza lavorativa ha affrontato una situazione economica finanziaria estremamente “complessa” e alla quale è riuscito a porre rimedio spendendo tutta la sua preparazione e soprattutto la sua autorevolezza. Negli ultimi 5 anni Totò Sammartano ha affrontato materie veramente complesse quali quelle della messa in sicurezza dei conti della sanità siciliana e del bilancio della Regione Siciliana e le ha affrontate con uno stile e un coinvolgimento delle professionalità a disposizione che dovrebbero rappresentare un caso di studio. La politica tende a occupare tutti gli spazi e assumersi tutti i meriti, credo che nel caso di Totò Sammartano sarà difficile non riconoscergli ciò che ha dato all’Amministrazione della Regione Siciliana, e anche se dal primo luglio Totò Sammartano potrebbe andare a ricoprire l’incarico di presidente del Fondo Pensioni Sicilia, una garanzia per tutti i pensionati e dipendenti della Regione, questo non toglierà che ci mancherà un uomo delle istituzioni come lui ha dimostrato di essere.

Grazie Totò!

Ad maiora