Leggendo quà e là e commentando!, di Fedro, del 27.07.2017, giovedì

27 luglio 2017 in Prima Pagina, Rassegna stampa

Leggendo quà e là e commentando!, di Fedro, del 27.07.2017, giovedì

Continuo a non comprendere questa spettacolarizzazione operata dal Procuratore della Corte dei Conti della sezione siciliana. E’ di tutta evidenza una asimmetria di vedute all’interno della stessa Corte, rispetto alle quali non è detto che il procuratore alla fine abbia ragione. Il Procuratore poi paventa scenari che potrebbero non verificarsi ma che potrebbero determinare effetti sugli investitori nel settore del debito pubblico. Ferma restando l’autonomia dell’operato della magistratura contabile, è proprio necessaria questa linea mediatica?

Condividi