News istituzionali, del 01.07.2014, martedì

luglio 1, 2014 in News istituzionali

 

Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 04.06.2014, mercoledì

giugno 4, 2014 in News istituzionali

 

  • ARS – Newsletter n. 140/2014 del 04-06-2014

  • Sommario news da www.regioni.it n. 2509 – martedì 3 giugno 2014

  • Sommario news da www.regioni.it n. 2510 – mercoledì 4 giugno 2014

___________________________

Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 29.05.2014, giovedì

maggio 29, 2014 in News istituzionali

 

  • ARS – Newsletter n. 139/2014 del 28-05-2014
  • Sommario news da www.regioni.it n. 2506 – mercoledì 28 maggio 2014

_________________________

  • ARS – Newsletter n. 139/2014 del 28-05-2014

Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 4 giugno 2014 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta di mercoledì 28 maggio 2014, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone e dal vicepresidente Antonio Venturino, dopo le comunicazioni, ha continuato  la discussione e approvato con 48 voti favorevoli, 14 astenuti e nessun voto contrario il disegno di legge “Variazioni al bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2014 e alla legge ‘Disposizioni Programmatiche e correttive per l’anno 2014 – Legge di stabilità regionale’ – Disposizioni varie”.
L’Aula inoltre ha approvato dieci ordini del giorno.
L’Aula è stata rinviata a mercoledì 4 giugno 2014 alle ore 16 con il seguente ordine del giorno:
I) Comunicazioni.
II) Discussione della mozione:
N. 178 – Verifica del rapporto che intercorre tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e la concessionaria che si occupa della gestione delle autostrade siciliane con eventuale adozione di misure alterative.
III) Discussione dei disegni di legge:
1) “Ineleggibilità ed incompatibilità degli amministratori dei liberi consorzi comunali e delle Città metropolitane.” (Seguito)
2) “Modifiche alla legge regionale 20 aprile 1976, n. 35”.
3) “Procedure per il rilascio delle certificazioni di abilità/agibilità per singoli edifici, unità immobiliari o singole porzioni di costruzioni.”
4) “Norme relative al funzionamento della forma di governo regionale, alla nomina ed alla revoca degli assessori, alla conclusione anticipata della legislatura, in attuazione degli articoli 9, 10, 41 bis e 8 bis dello Statuto della Regione”.
5) “Osservatorio equità e giustizia nelle filiere agricole e alimentari”.
6) “Nuove norme in materia di pianificazione”.
7) “Norme per la prevenzione delle patologie del cavo orale”.
8) “Anagrafe scolastica regionale”.
9) “Istituzione degli ecomusei della Sicilia”.
10) “Schema di progetto di legge costituzionale da proporre al Parlamento della Repubblica ai sensi dell’articolo 41 ter, comma 2 dello Statuto recante “Modifiche dello Statuto della Regione siciliana aventi ad oggetto disposizioni in materia di ripudio della mafia a tutela dei diritti fondamentali dei cittadini, delle libertà civili, politiche, economiche e sociali”.
11) “Modifiche alla legge regionale 10 agosto 2012, n. 47. Autorità Garante della persona con disabilità nella Regione”.

_________________________

  • Sommario news da www.regioni.it n. 2506 – mercoledì 28 maggio 2014

Errani convoca la Conferenza delle Regioni per il 29 maggio

Istat: Rapporto annuale 2014

Issrfa-Cnr: Rapporto sulle Regioni in Italia 2013

Scuola: Regioni su ddl per sistema integrato istruzione da 0 a 6 anni

Errani: congratulazioni e auguri di buon lavoro a Chiamparino e d’Alfonso

Consiglio ministri 22 maggio esamina alcune leggi regionali

1204-121-I-Z15G

 

News istituzionali, del 13.05.2014, martedì

maggio 13, 2014 in News istituzionali

  • ARS Newsletter n. 135/2014 del 09-05-2014

  • Dal Portale della Regione Siciliana – Dipartimento della funzione pubblica e del personale

  • Sommario news da www.regioni.it n. 2494 – lunedì 12 maggio 2014

  • Newsletter SMARTINNOVATION 57 del 12 Maggio 2014

  • PA.net – lunedì 12 maggio 2014

_______________________________

Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 09.05.2014, venerdì

maggio 9, 2014 in News istituzionali

Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 07.05.2014, mercoledì

maggio 7, 2014 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 102 del 5 maggio 2014

  • Dal Portale della Regione Siciliana, Atti e direttive del Responsabile per la prevenzione della corruzione e per la trasparenza e Whistleblowing

  • ARS – Newsletter n. 133/2014 del 06-05-2014

  • Newsletter eGov n.  16 – 7 maggio 2014

_____________________________

Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 04.03.2014, martedì

marzo 4, 2014 in News istituzionali

News istituzionali, del 20.92.2014, giovedì

febbraio 20, 2014 in News istituzionali

ARS – Newsletter n. 113/2014 del 19-02-2014

Ars, lavori d’Aula rinviati a giovedì 20 febbraio 2014 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di mercoledì 19 febbraio 2014, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, dopo un animato dibattito ha approvato l’articolo 1 con relativi emendamenti e subemendamenti e ha iniziato l’esame dell’articolo 2 del disegno di legge “Istituzione dei liberi consorzi comunali e delle Città metropolitane” . I lavori d’Aula sono stati rinviati a domani giovedì 20 febbraio 2014 alle ore 16  con il seguente ordine del giorno: I) Comunicazioni. II) Discussione dei disegni di legge: 1) “Istituzione dei liberi consorzi comunali e delle Città metropolitane”. (Seguito) 2) “Norme transitorie in materia di proroga delle gestioni commissariali provinciali.” (Seguito) 3) “Ineleggibilità ed incompatibilità degli amministratori dei liberi consorzi comunali e delle Città metropolitane.” (Seguito) 4) Disposizioni per la riqualificazione dei beni immobili confiscati alla criminalità organizzata. (Seguito) 5) “Disposizioni in materia di pagamenti della Pubblica Amministrazione. Anticipazione finanziaria alla società Riscossione Sicilia”. 6) “Modifiche alla legge regionale 20 aprile 1976, n. 35”. 7) “Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto”. 8) “Schema di progetto di legge costituzionale da proporre al Parlamento della Repubblica ai sensi dell’articolo 41 ter, comma 2 dello Statuto recante “Modifiche dello Statuto della Regione siciliana aventi ad oggetto disposizioni in materia di ripudio della mafia a tutela dei diritti fondamentali dei cittadini, delle libertà civili, politiche, economiche e sociali”. 9) “Norme relative al funzionamento della forma di governo regionale, alla nomina ed alla revoca degli assessori, alla conclusione anticipata della legislatura, in attuazione degli articoli 9, 10, 41 bis e 8 bis dello Statuto della Regione”. 10) “Osservatorio equità e giustizia nelle filiere agricole e alimentari”. 11) “Nuove norme in materia di pianificazione”. 12) “Norme per la prevenzione delle patologie del cavo orale”. 13) “Anagrafe scolastica regionale”. 14) “Istituzione degli ecomusei della Sicilia”. 15) “Modifiche alla legge regionale 10 agosto 2012, n. 47. Autorità Garante della persona con disabilità nella Regione”.

News istituzionali, del 14.02.2014, venerdì

febbraio 14, 2014 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 14 febbraio 2014, venerdì

  • ARS Newsletter n. 112/2014 del 13-02-2014

Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 13.02.2014, giovedì

febbraio 13, 2014 in News istituzionali

  • Pubblicata sul sito della Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana la legge n. 6 del 28 gennaio 2014 “Bilancio di previsione della Regione siciliana per l’anno finanziario 2014 e bilancio pluriennale per il triennio 2014-2016”

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 35 del 12 febbraio 2014

  • ARS Newsletter n. 110/2014 del 12-02-2014

  • Dal Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale – Segnalazione di buon esempio Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 07.02.2014, venerdì

febbraio 7, 2014 in News istituzionali

Il post della vergogna per politici e burocrati regionali!, del 24.01.2014, venerdì

gennaio 25, 2014 in Prima Pagina, Vergognatevi

Quella che segue è la newsletter dell’ARS del 24 gennaio 2014 ma che per noi rappresenta il post della vergogna per chi ha contribuito a ottenere questo poco invidiabile record per numero di norme impugnate che per la varietà dei rilievi hanno dimostrato tutta l’improvvisazione e l’impreparazione di una classe di politici e di burocrati … una pagina nerissima per la politica regionale e per i funzionari della Regione Siciliana e non solo!

“Ars, lavori d’Aula rinviati a giovedì 6 febbraio 2014 (h.11)

L’Assemblea regionale siciliana nella seduta di venerdì 24 gennaio 2014, presieduta dal vice presidente Antonio Venturino, dopo le comunicazioni, a seguito della nota del Commissario dello Stato per la Regione siciliana che ha impugnato la deliberazione legislativa recante “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2014. Legge di stabilità regionale” (ddl. n. 670/A), approvata dall’Assemblea il 15 gennaio 2014, ha approvato l’ordine del giorno n. 240 a firma degli onorevoli Dina, Sammartino, Di Giacinto, Lentini, Lupo, Currenti e Firetto che autorizza il Presidente della Regione a promulgare la sopradetta delibera con l’omissione delle parti impugnate.
Gi articoli impugnati sono i seguenti: articolo 3: commi 3, 8 e 9  per violazione degli articoli 81 e 97 della Costituzione; articolo 5: commi 2, 3, 5 e 6 per violazione degli articoli 81, 97, 117, secondo comma, lettere e) e g) della Costituzione; articolo 6: commi 8 e 9 per violazione dell’articolo 81 della Costituzione; articolo 8: comma 2 per violazione dell’articolo 120 della Costituzione; articolo 9: comma 3 per violazione dell’articolo 117, comma 2, lettera l) della Costituzione; articolo 10: per violazione dell’articolo 97 della Costituzione; articolo 11: comma 8 per violazione degli articoli 97 e 117, secondo comma, lettera e) della Costituzione; articolo12: commi 5 e 6 limitatamente al terzo periodo per violazione degli articoli 81 e 117, secondo comma, lettera l), della Costituzione; articolo 13: commi 5, 6 limitatamente al capoverso, 7 e 8 per violazione degli articoli 3, 81 e 97 della Costituzione; articolo 14: per violazione dell’articolo 81 della Costituzione; articolo 17: comma 1, limitatamente alla maggiore spesa, rispetto a quella prevista per il 2014 dall’Allegato 1 della legge regionale n. 9/2013, commi 2, 3, 4, 5, 6, 8, 9 e 10 per violazione dell’articolo 81 della Costituzione; articolo 19: per violazione dell’articolo 17m lettera c) dello Statuto speciale e degli articoli 117, comma 3, e 120 della Costituzione; articolo 22: comma 2 limitatamente al secondo periodo e comma 4 per violazione degli articoli 81, 97 e 117, comma 2, lettera l), della Costituzione; articolo 23: comma 2 limitatamente ai periodi compresi tra le parole “in deroga al divieto di nuove assunzioni” e “con apposite deliberazioni della giunta regionale” e comma 3, limitatamente al secondo periodo da “tali disposizioni si applicano” a “alla legge regionale 15 maggio 2000, n. 10 e successive modifiche ed integrazioni all’ARPA” per violazione degli articoli 3 e 97 della costituzione; articolo 24: per violazione dell’articolo 81 della costituzione; articoli 25, 26, 27, 28: per violazione degli articoli 81 e 97 della Costituzione; articolo 29: per violazione dell’articolo 81 della Costituzione; articolo 30: comma 13 per violazione degli articoli 3 e 97 della Costituzione; articolo 32: commi 1, 2,  3, 6 e 7 per violazione degli articoli 3, 81 e 97 della Costituzione; articolo 33: per violazione degli articoli 3, 81, 97 e 117, secondo comma, lettera l) e terzo comma della Costituzione; articolo 34: comma  2 limitatamente all’inciso “la data di scadenza del 31 dicembre 2013 prevista dall’articolo 43, comma 1, della legge regionale n. 9/2013, è prorogata al 31 dicembre 2016 e” e comma 6, primo periodo,  per violazione dell’articolo 81 della Costituzione; articolo 36: per violazione degli articoli 81 e 97 della Costituzione; articolo 37: per violazione degli articoli 3 e 81 della Costituzione; articoli 38, 39, 40, 41, 42, 43 e 46: per violazione degli articoli 81 e 97 della Costituzione; articolo 47: commi 5, 6, 7, 8, 9, 10, 13, 14, 15, 16 e 19 per violazione degli articoli 81 e 97 della Costituzione e dell’articolo 11 del decreto legge 158/2012 convertito dalla legge n. 189/2012,  in relazione ai limiti posti dall’articolo 17, lettera c), dello Statuto speciale.
Nel dibattito sono intervenuti gli onorevoli: Cordaro, Panepinto, Giuseppe Milazzo, il presidente della Regione Crocetta, Falcone, Formica, Giovanni Greco,  Malafarina, Sammartino, Siragusa e l’assessore per l’economia Bianchi.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a giovedì 6 febbraio 2014 alle ore 11. “

 

News istituzionali, del 07.01.2014, martedì

gennaio 7, 2014 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Gazzetta n. 2 del 3 gennaio 2014

  • ARS Newsletter n. 101/2014 del 07-01-2014 Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 19.12.2013, giovedì

dicembre 19, 2013 in Newsletter

ARS Newsletter n. 95/2013 del 18-12-2013

Ars, lavori d’Aula rinviati a lunedì 23 dicembre 2013 (h.12)

L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di mercoledì 18 dicembre 2013, presieduta dal Presidente, Giovanni Ardizzone, ha approvato con 57 voti favorevoli  uno contrario  e  nessun astenuto il disegno di legge “Misure in materia di controllo, trasparenza e contenimento della spesa relativa ai costi della politica”, mentre con 54 voti favorevoli, nessuno contrario e 9 astenuti ha approvato un ordine del giorno, sempre nell’ambito delle politiche di revisione dei costi del Parlamento siciliano e del suo apparato, a firma degli onorevoli Savona, Digiacomo e Sudano. Il Presidente Ardizzone ha comunicato  che inoltre sono stati presentati 5 ordini del giorno di cui 4 a firma degli onorevoli Savona, Digiacomo e Sudano e uno a firma degli onorevoli Cirone, Gucciardi, Maggio, Milazzo A., Marziano, Raia, Alloro. Visto l’argomento degli ordini del giorno il Presidente Ardizzone li ha dichiarati propri, con l’avvertenza che saranno esaminati quando si affronterà il disegno di legge sul bilancio. L’Aula ha approvato ad unanimità (52 voti) i seguenti disegni di legge: 1) “Norme in materia di consorzi fidi”; 2) “Norme in materia di IRFIS – FinSicilia s.p.a.. Modifiche alla legge regionale 21 dicembre 1973, n. 50” (n. 566/A-Stralcio I); e un ordine del giorno sulle iniziative in ordine alla propaganda dei prodotti finanziari dell’IRFIS. L’Aula inoltre ha continuato la discussione del disegno di legge voto da sottoporre al Parlamento della Repubblica, ai sensi dell’articolo 18 dello Statuto, recante “Norme per l’apertura di una casa da gioco nel Comune di Taormina”. L’Aula è stata rinviata a lunedì 23 dicembre 2013 alle ore 12 con il seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni. 2) Discussione del documento di programmazione economico-finanziaria (DPEF) per gli anni 2014-2017. 3) Discussione dei disegni di legge: a) “Promozione della ricerca scientifica in ambito sanitario”. (Seguito) b) Disegno di legge voto da sottoporre al Parlamento della Repubblica, ai sensi dell’articolo 18 dello Statuto, recante “Norme per l’apertura di una casa da gioco nel Comune di Taormina e Palermo”. (Seguito) c) Schema di progetto di legge costituzionale da proporre al Parlamento della Repubblica ai sensi dell’articolo 41 ter, comma 2, dello Statuto, recante “Modifiche e integrazioni dell’articolo 36 dello Statuto della Regione, in materia di entrate tributarie”. d) “Modifiche alla legge regionale 20 aprile 1976, n. 35”. e) “Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto”.

News istituzionali, del 13.12.2013, venerdì

dicembre 13, 2013 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 13 dicembre 2013, venerdì e dai supplementi ordinari

  • ARS Newsletter n. 93/2013 del 12-12-2013

  • Sommario news da www.regioni.it n. 2404 – venerdì 13 dicembre 2013

________________

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 13 dicembre 2013, venerdì e dai supplementi ordinari

LEGGE 9 dicembre 2013, n. 23.

Acquisto di servizi dalle società partecipate, pag. 4  Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 11.12.2013, mercoledì

dicembre 11, 2013 in News istituzionali

Leggi il resto di questa voce →

News istituzionali, del 05.12.2013, giovedì

dicembre 5, 2013 in News istituzionali

ARS Newsletter n. 90/2013 del 04-12-2013

Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 10 dicembre 2013 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di mercoledì 4 dicembre 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha incardinato i seguenti disegni di legge: 1) “Misure in materia di controllo, trasparenza e contenimento della spesa relativa ai costi della politica”; 2) “Norme in materia di consorzi fidi”; 3) “Norme in materia di Irfis-FinSicilia s.p.a.. Modifiche alla legge regionale 21 dicembre 1973, n. 50”; fissando il termine per la presentazione degli emendamenti a venerdì 6 dicembre 2013, alle ore 13. Il Presidente ha evidenziato il mancato deposito da parte del governo regionale dei disegni di legge relativi al Bilancio di previsione per l’anno 2014 e alla Finanziaria, affermando che ciò sta determinando una situazione molto delicata e senza precedenti, che mette l’Assemblea regionale nell’impossibilità di approvare i documenti finanziari entro il 31 dicembre 2013. L’Aula è stata rinviata a martedì 10 dicembre 2013 alle ore 16 con il seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni. 2) Discussione dei disegni di legge: a) “Misure in materia di controllo, trasparenza e contenimento della spesa relativa ai costi della politica”.(Seguito) b) “Norme in materia di consorzi fidi”. (Seguito) c) “Norme in materia di Irfis-FinSicilia s.p.a.. modifiche alla legge regionale 21 dicembre 1973, n. 50”. (Seguito) d) “Promozione della ricerca scientifica in ambito sanitario”. e) Disegno di legge voto da sottoporre al Parlamento della Repubblica, ai sensi dell’articolo 18 dello Statuto, recante “Norme per l’apertura di una casa da gioco nel Comune di Taormina”. f) Schema di progetto di legge costituzionale da proporre al Parlamento della Repubblica ai sensi dell’articolo 41 ter, comma 2, dello Statuto, recante “Modifiche e integrazioni dell’articolo 36 dello Statuto della Regione, in materia di entrate tributarie”. g) “Modifiche alla legge regionale 20 aprile 1976, n. 35”.

News istituzionali, del 04.12.2013, mercoledì

dicembre 4, 2013 in News istituzionali

News istituzionali, del 28.11.2013, giovedì

novembre 28, 2013 in News istituzionali

 

ARS Newsletter n. 88/2013 del 28-11-2013

Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 3 dicembre 2013 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana nella seduta antimeridiana di giovedì 28 novembre 2013, presieduta dal vicepresidente Salvatore Pogliese, ha discusso le interrogazioni e le interpellanze concernenti l’Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura (ARSEA), a cui ha risposto l’assessore Dario Cartabellotta. Il Presidente Pogliese ha comunicato che il Commissario dello Stato per la Regione siciliana, con ricorso notificato il 27 novembre 2013, ha impugnato l’articolo 4 della deliberazione legislativa approvata dall’Assemblea nella seduta n. 98 del 19 novembre 2013 “Disposizioni finanziarie urgenti per l’anno 2013. Disposizioni varie”, per violazione degli articoli 3, 51, 97, 117, 2° comma lett. l) e 3° comma, e 81, 4° comma della Costituzione. L’Aula ha approvato l’ordine del giorno n. 140 “Promulgazione, con l’omissione delle parti impugnate, della delibera legislativa recante Disposizioni finanziarie urgenti per l’anno 2013. Disposizioni varie (ddl. Nn. 579-607 Stralcio primo – 623/A), a firma degli onorevoli Falcone, Firetto, Panarello, Di Mauro, Cancelleri. La Seduta è stata rinviata a martedì 3 dicembre 2013 alle ore 16 con il seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni. 2) Discussione del disegno di legge “Norme per la promozione ed il sostegno delle imprese dell’informazione locale”. 3) Discussione delle mozioni: a) “Iniziative per mantenere l’IVA al 4% per le prestazioni di servizi socio-sanitari ed educativi resi dalle cooperative sociali”; b “Iniziative per il rilascio di garanzie fidejussorie da parte dell’IRFIS- FinSicilia spa in favore delle imprese siciliane presenti nelle graduatorie di ammissione sui benefici di contributi assegnati dai bandi regionali a valere dei fondi PO-FES e PO-FERS”; c) “Stipula di convenzione o protocollo d’intesa tra la Regione siciliana ed istituti di credito per l’erogazione di anticipazione di tesoreria alle IPAB”.

News istituzionali, del 26.11.2013, martedì

novembre 26, 2013 in News istituzionali

  • Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 276 del 25 novembre 2013

  • ARS Newsletter n. 86/2013 del 26-11-2013

  • Sommario news da www.regioni.it n. 2390 – lunedì 25 novembre 2013

  • Sommario news da www.regioni.it n. 2391 – martedì 26 novembre 2013

_______________

Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 276 del 25 novembre 2013

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

  • Comunicato relativo al testo del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 102, coordinato con la legge di conversione 28 ottobre 2013, n. 124, recante: «Disposizioni urgenti in materia di IMU, di altra fiscalita’ immobiliare, di sostegno alle politiche abitative e di finanza locale, nonche’ di cassa integrazione guadagni e di trattamenti pensionistici.»  –  COMUNICATO

_______________

ARS Newsletter n. 86/2013 del 26-11-2013

  • Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 27 novembre 2013 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di martedì 26 novembre 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, dopo le comunicazioni ha approvato con 37 voti favorevoli 1 contrario e 23 astenuti il disegno di legge “Acquisto di servizi dalle società partecipate”.
L’Aula inoltre ha approvato l’ordine del giorno “Interventi immediati in favore della società ‘Lavoro Sicilia’ e dei relativi lavoratori, mentre il Governo ha accettato come raccomandazione l’ordine del giorno ‘Misure per i lavoratori della società Sicilia e Servizi’.
L’Aula è stata rinviata a mercoledì 27 novembre 2013 alle ore 16  con il seguente ordine del giorno:
1) Comunicazioni.
2)  Discussione del disegno di legge:
a) “Norme per la promozione ed il sostegno delle imprese dell’informazione locale”. (Seguito)
3) Discussione delle mozioni:
a) “Iniziative per mantenere l’IVA al 4% per le prestazioni di servizi socio-sanitari ed educativi resi dalle cooperative sociali”;
b “Iniziative per il rilascio di garanzie fidejussorie da parte dell’IRFIS- FinSicilia spa in favore delle imprese siciliane presenti nelle graduatorie di ammissione sui benefici di contributi assegnati dai bandi regionali a valere dei fondi PO-FES e PO-FERS”;
c) “Stipula di convenzione o protocollo d’intesa tra la Regione siciliana ed istituti di credito per l’erogazione di anticipazione di tesoreria alle IPAB”.

_______________

Sommario news da www.regioni.it n. 2390 – lunedì 25 novembre 2013

  1. Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

  2. Il 28 novembre Conferenza Stato-Regioni

  3. Conferenza Unificata giovedì 28 novembre

  4. Eurostat: spesa sociale nei Paesi dell’Unione Europea

  5. Agricoltura: Parlamento UE approva riforma politica agricola comune

  6. Conferenza Unificata 14/11/13: Atti approvati

_______________

Sommario news da www.regioni.it n. 2391 – martedì 26 novembre 2013

  1. Riforme: Caldoro, partire dal ruolo dello Stato e delle Regioni

  2. Opere di urbanizzazione: strumenti a disposizione dei Comuni

  3. Electrolux: Zaia e Serracchiani sollecitano Letta

  4. Patto di stabilità: enti locali beneficiari degli spazi finanziari del DM 89037/2013

  5. Lorenzin: nostra spending review è il Patto per la salute

  6. Istat: mappa territoriale del sistema produttivo

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi