Regionali Sicilia 2017, Io voto per Giancarlo Cancelleri, del 20 ottobre 2017, venerdì

20 ottobre 2017 in Noi la pensiamo così, Politica, Prima Pagina

Regionali Sicilia 2017

Si vota il 5 novembre 2017

Io ho deciso.

Voterò per il candidato del Movimento 5 Stelle, Giancarlo Cancelleri.

Non voglio convincere nessuno.

Non voglio fare polemiche con nessuno.

Ognuno decida di votare secondo conoscenza e coscienza.

Io non sono un militante del Movimento 5 Stelle.

Ho conosciuto Giancarlo Cancelleri 5 anni fa dopo la sua elezione all’Assemblea Regionale Siciliana.

Fu l’unico capogruppo dell’ARS che accettò l’invito di uno sconosciuto presidente di una associazione onlus, me medesimo, per parlare di Sicilia e di Regione Siciliana.

Da allora ci si è incontrati di tanto in tanto e ho avuto modo di apprezzarne la serietà e la disponibilità all’ascolto e alla comprensione.

Io voterò “convintamente” Giancarlo Cancelleri e i candidati del Movimento 5 Stelle perché sono uomini e donne che non fanno la politica per professione e non devono garantirsi la rielezione a vita attraverso politiche clientelari in quanto dopo due mandati non potranno più candidarsi, e questo è una garanzia che opereranno nell’interesse della Sicilia e dei siciliani.

Sono già settimane che una campagna di stampa orchestrata ad arte ci vuole convincere che i candidati del Movimento 5 Stelle non sono diversi dagli altri politicanti e che in più sono degli sprovveduti e degli impreparati. Per la legge dei grandi numeri è possibile che tra i candidati del Movimento ci possa essere qualche opportunista, così come è possibile che i candidati del Movimento scontino una certa inesperienza, e allora? I candidati del Movimento sono persone come noi, persone qualunque animate dalla voglia di fare e con tanto buon senso frutto dell’ascolto dei tanti cittadini che hanno contribuito a elaborare il programma di governo.

Io spero che in tanti si possa esprimere un voto libero, libero da qualsiasi condizionamento.

Per una Sicilia migliore io proverò a mandare alla Presidenza della Regione Giancarlo Cancelleri.

Buon voto a tutti.

Condividi